Skip to content

Montgomery.

Dezember 17, 2009

Voglio continuare a parlare di cose che mi piaciono. Ultimamente molti uomini portono di nuovo il montgomery (spero che si scrive così), o forse gli uomini italiani non hanno mai smesso di portarlo e io mi accorgo solo ora, perché tornata a vivere qui. Certamente non sta bene a tutti, bisogna essere un po‘ il „tipo“ giusto.  Comunque sia, trovo che sia una bella cosa e pure io ne vorrei uno. Rosso come nella foto. Da piccola c’è l’avevo blu scuro come quello di VaL. In quanto non so neanche dove iniziare a cercare, sarei molto dankbar, se qualcuno mi segnalasse un posto dove poter acquistare questo favoloso prodotto. Grazie. 🙂

Advertisements
31 Kommentare leave one →
  1. Riccardo Dello Sbarba permalink
    Dezember 17, 2009 16:57

    Io l’ho preso da Oberrauch, sotto i portici. A una svendita, però: nuovo costa una fortuna.

  2. incredula permalink*
    Dezember 17, 2009 17:14

    Ok, grazie, andró a vedere. La vedrei come investizione: a quanto pare non è mai fuori moda… Ma fammi sapere se vuoi mettere all’asta il tuo! 😉

  3. GattoMur permalink
    Dezember 17, 2009 21:53

    Io ne ho uno blu scuro, che mi regalò anni fa un tizio che l’aveva comprato ma non gli andava bene. Volevo tirarlo fuori in questi giorni, visto che fa freddo; ma ho deciso di trattarmi con durezza spartana: quindi, per ora, continuo a uscire la mattina e andare in bici con una giacchetta autunnale e senza berretto (i guanti però devo metterli, sennò dopo un po‘ non riesco nemmeno a frenare).
    E poi, adesso, mi hai fatto venire il dubbio: sarò il „tipo“ giusto per portare il montgomery?

  4. incredula permalink*
    Dezember 17, 2009 22:42

    Secondo me si. Sei un tipo da montgomery. Riccardo lo è di più, ma anche tu non scherzi!! 🙂

    Personalmente sono un po’bassa perché mi stia proprio bene, sarebbe bello trovare un montgomery corto, magari con un taglio un po‘ alla francese..

  5. gianlucatrotta permalink
    Dezember 17, 2009 22:53

    Scusa, a questo punto, con una punta di competitività, ti chiederei COSA avrebbe lui di più per essere un „tipo“ da montgomery: così, tanto per capire com’è fatto un tipo da montgomery…

  6. gianlucatrotta permalink
    Dezember 17, 2009 22:54

    OPS, solito errore: sono ovviamente sempre GattoMur, seppur in versione „seria“…

  7. incredula permalink*
    Dezember 17, 2009 22:59

    ti faccio tornare gattomur se vuoi? Anche se sarei curiosa di sapere dove stavi scrivendo prima in modo „serio“…

    Allora, Riccardo è un tipo molto lässig e disinvolto e poi ha i capelli più lunghi dei tuoi e poi lui con il montgomery l’ho già visto e a te no (forse perché non ha quest’esigenza spartana/masochista come te e il montgomery c’è l’ha e lo usa pure o forse perché tu a Bolzano non ti fai più vedere??? Mah, chissà). 😉

  8. gianlucatrotta permalink
    Dezember 17, 2009 23:08

    Insomma: per essere un „tipo da montgomery“ occorre essere: capellone, un po‘ sbracato, bolzanino e freddoloso… 🙂
    Cara, io non sono assolutamente masochista, ritengo che occorra allenare il corpo a situazioni estreme; e, mi dico, se esco a -3 in bici senza berretto e con una giacchetta tutti i giorni: o in breve tempo sono da buttare, oppure mi avvicino alla condizione di un highlander. Per ora non mi sono ancora ammalato.
    Scrivo seriamente su un blog che mi serve per lavoro, dove metto dei lavori scritti fatti dai boys e altro materiale. Insomma, nulla di interessante, non quanto, almeno, le risse virtuali che ingaggio felinamente (o „ferinamente“? boh…)
    miao miao

  9. incredula permalink*
    Dezember 17, 2009 23:12

    Si, più o meno la mia visione di un uomo montgomeryzzato è questa.

    Quel blog mi interessa. Mi sveli l’indirizzo?

  10. gianlucatrotta permalink
    Dezember 17, 2009 23:16

    Sicura? Vabbè… c’è gianlucatrotta.wordpress.com che è un posto dove, quando voglio far leggere qualcosa che non c’è nei libri, metto lì, senza dover far fotocopie. Da lì arrivi al materiale di latino dell’anno scorso (latinamente.wordpress.com) e al progetto di quest’anno (non insegno latino) sui quotidiani (quotidianoinclasse.wordpress.com).
    Oh, ma non serve mica che ci vai, non è così divertente…

  11. incredula permalink*
    Dezember 17, 2009 23:18

    visto. perché non lo aggiorni più spesso?

  12. gianlucatrotta permalink
    Dezember 17, 2009 23:20

    No, ma il primo che ti ho detto è una sorta di indice. Il secondo, quello di latino, è roba dell’anno scorso. Quello aggiornato costantemente è quotidanoinclasse.wordpress.com: quello è aggiornato a 30 minuti fa….

  13. incredula permalink*
    Dezember 17, 2009 23:23

    Interessante l’ultimo! I tuoi scolari però non partecipano?

  14. gianlucatrotta permalink
    Dezember 17, 2009 23:25

    Sì, cioè, gli articoli li scrivono loro (riassumendo e semplificando articoli di giornale), me li inviano via mail e io li caccio su. Ma non è pensato come un blog, con discussioni, etc. Semplicemente un posto dove pubblicare cose e stop. E ovviamente compaiono inserite da me: ma sotto ogni articolo c’è il nome e la classe dell’alunno che ha scritto.

  15. incredula permalink*
    Dezember 17, 2009 23:26

    Ah, ok. Non ho guardato bene! Mi piace quest’idea. Sei proprio bravo.

  16. gadilu permalink
    Dezember 17, 2009 23:33

    Hey. Basta chiacchierare. Su, da bravi, andate a nanna.

  17. gianlucatrotta permalink
    Dezember 17, 2009 23:33

    Ma no, dai, sei troppo gentile. Faccio quel che posso per invogliarli a leggere e scrivere, tutto qui.
    Eppoi, non sono neppure un tipo da montgomery… 🙂

  18. incredula permalink*
    Dezember 17, 2009 23:36

    Non ho detto che non lo sei, anzi. Ho solo detto che Riccardo lo è di più. Secondo me.

  19. incredula permalink*
    Dezember 17, 2009 23:38

    @gadilu, in teoria sono già a letto. Ma il gatto mi ha fatto rialzzare e ora sono anche andata a farmi un panino con il burro e le cipolline borrettane rosse sott’accetto e i capperi. E mi avevo già lavato i denti. Uff!

  20. gadilu permalink
    Dezember 17, 2009 23:59

    Adoro i mangiatori notturni.

    P.S. A me il montgomery non sta bene. È un po‘ un mio cruccio. Però mi dispiace di più che non mi stia bene il loden. Mannaggia.

  21. incredula permalink*
    Dezember 18, 2009 08:16

    Nessuno, NESSUNO è tipo da Loden.

  22. Dezember 18, 2009 09:19

    Ne ho visto uno bello, rosso fuoco, non troppo lungo, da Alex in galleria Sernesi. Budget alto (marca Burberry, credo), ma bello. Ti terrò aggiornata in caso di altri ritrovamenti.

  23. incredula permalink*
    Dezember 18, 2009 09:33

    WOW!!! Gambero, saresti un uomo da sposare, se non ci fosse scritto „ARTICOLO ESAURITO“… 😦

  24. Dezember 18, 2009 10:07

    Onoratissimo, Incredula, ma non sono sposato: c’è ancora un problema “mineralogico” da risolvere. Par proprio che comprar preziosi sia quanto di meno ecologicamente ed eticamente sostenibile si possa fare; per antico condizionamento borghese, io però a sposarmi senza diamante non ci penso proprio 🙂

  25. incredula permalink*
    Dezember 18, 2009 10:44

    Ed io avrei pensato di vedere un bel corallo grosso al tuo Ringfinger… Invece vendi cara la tua pelle! Fai bene!
    🙂

  26. Dezember 18, 2009 12:41

    Eben, so billig bin ich nicht 😉

  27. Dezember 18, 2009 22:46

  28. Dezember 18, 2009 22:54

    No, sbagliato. Questo:

  29. incredula permalink*
    Dezember 18, 2009 23:24

    lol, pazzo!!! Ok, mi ricredo, pure tu sei un tipo da montgomery doc. 🙂

    Oggi ho già pagato la penale: ho trovato il montgomery dei miei sogni al Martins, purtroppo non avevano la mia taglia. Non ci potevo credere…

  30. Val. permalink
    Dezember 24, 2009 21:11

    „Nessuno, NESSUNO è tipo da Loden.“

    Ed io che pensavo di sostituire il montgomery blu col loden… 😉

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s

%d Bloggern gefällt das: