Skip to content

Struffoli.

Dezember 5, 2009
tags:

Mainardo aveva proposto di passare al secondo. Ma io preferisco saltarlo per il momento e arrivare subito al dolce. Gli struffoli li mangiavo sempre a Napoli dalle mie zie, finché un paio di anni fa, ho trovato una buona ricetta in internet e ho iniziato a farli pure io. Di solito trovo il tempo a Natale (ma non è un dogma, li faccio anche per altre occasioni) e spero di riuscire a prepararli pure quest’anno. Non so chi di voi ha provato a farli, io ci metto sempre un sacco di tempo, ma ne vale assolutamente la pena. I miei ospiti di solito sono sorpresi e quasi nessuno li aveva mai visti prima. Qualche volta non riescono proprio a raccapacitarsi di cosa siano ste palline colorate e sono diffidenti. Io li adoro. Una volta me li ha fatti anche una conoscente calabrese, ma erano diversi: più grandi le palline e meno buono il risultato finale. Ecco a voi comunque la pagina ufficiale con ricetta e informazioni:

http://www.struffoli.it/index.htm  

Ps.: tutto sto parlare e scrivere di ricette e cucina mi ha fatto mettere su 2 kg. Il prossimo post lo faccio sulla palestre e le diete!!!

Advertisements
5 Kommentare leave one →
  1. sospetto permalink
    Dezember 5, 2009 19:12

    Ad Hall c‘ è una famiglia di napoletano con cui sono entrato in confidenza. La Signora „mamma“ mi pare molto brava a preparare dolci.

    ..Lunedì indagherò….

  2. Dezember 6, 2009 09:42

    Non dirmi che non hai mai assaggiato gli struffoli???

  3. sospetto permalink
    Dezember 6, 2009 12:55

    ma si….ma in italia e proprio a napoli.
    Sarebbe però interessante provare a chiedere alla signora di farli…..il mio indagare era riferito a questo 😉

  4. sospetto permalink
    Dezember 7, 2009 11:18

    Aggiornamento: la signora si é offerta di preparami gli struffoli, ma anche di spiegarmi bene la ricetta….
    Struffoli originali fatti in casa ad Hall in Tirol……fico 😉

  5. Dezember 7, 2009 11:46

    Caro, ti vengo a trovare!!! 😉 Mi piacerebbe assistere per imparare meglio, magari si riesce a combinare…

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s

%d Bloggern gefällt das: